Alice Weidel, l’alleata di Salvini alle Europee, è lesbica e ha due figlie

«Una domanda a Salvini: sa che la leader del partito di estrema destra tedesca #Afd Alice Weidel cresce due figli con la sua compagna? Non era lei che diceva che un figlio ha bisogno di un padre e di una madre? Le eccezioni valgono solo per motivi di alleanze europee?».

Questo il tweet con cui Vladimir Luxuria muove una provocazione al Ministro dell’Interno Matteo Salvini, l’accusa è quella di trattare determinate tematiche con ipocrisia e di passare su quelli che sono i fondamenti ideologici del suo partito solo in funzione di una più potente alleanza per le elezioni europee.

Ma chi è Alice Weidel?

In occasione dell’apertura della campagna elettorale per le europee Salvini ha presentato un progetto d’alleanza tra partiti di destra con l’obiettivo di porsi a guida di un gran numero di deputati europei uniti da ideologie sovraniste e xenofobe.

Oltre alle alleanze già consolidate con il vicecancelliere austriaco Strache, i belgi di Interesse Fiammingo, gli olandesi del Pvv di Wilders, i polacchi del Knp e il Rassemblement National di Marin Le Pen, la new entry nell’asse dei partiti populisti è Alice Weidel, leader del partito di estrema destra Alternative für Deutschland.

Laureata in economia all’università di Bayreuth, la Weidel ha lavorato con colossi come Goldman Sachs, Allianz e Bank of China; da tempo vive con Sarah Bossard, una produttrice cinematografica con la quale cresce due bambini adottivi.

Nel 2017 si fece notare durante la campagna elettorale per la peculiarità del suo coming out pubblico: «Non sono qui nonostante la mia omosessualità, ma anche per la mia omosessualità», sostenendo che schierarsi in campo con un partito di destra rappresenti l’unica alternativa plausibile in un Paese in cui i diritti e la libertà degli omosessuali sono minacciati dall’arrivo di migranti musulmani, ostili per religioni alle relazioni gay.

 

Cover photo by HAYOUNG JEON/EPA-EFE/REX

Leggi anche: Che Tempo Che Fa, Di Maio come Salvini: «Famiglia è mamma e papà»

One Reply to “Alice Weidel, l’alleata di Salvini alle Europee, è lesbica e ha due figlie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *