Lilli Gruber bacchetta Salvini a Otto e Mezzo: «Non è stato molto educato, mi aspettavo un mazzo di fiori»

Alla fine Matteo Salvini ha deciso di andare ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, nonostante l’aspro botta e risposta a distanza con la conduttrice negli scorsi giorni. In un comizio il Ministro degli Interni aveva infatti dichiarato: «Non ho mica voglia ma domani devo andare dalla Lilli Gruber, simpatia portami via!».

La padrona di casa non si è trattenuta nel rispondere per le rime: «Leggo che il ministro Salvini non ha voglia di venire a Otto e mezzo e che ne fa una questione di simpatia. Visto che si è proposto lui e visto che chi viene da noi lo fa volentieri, se ha un problema il senatore Salvini può restare a casa o preferibilmente al ministero».

Oggi a inizio puntata i due hanno regalato un siparietto agli spettatori durante l’apertura della puntata. Lilli Gruber ha esordito proprio con questa questione: «Lei ieri in un comizio ha detto che le toccava venire qui ma che non ne aveva voglia e ne ha fatto una questione di simpatia…  Visto che stasera è qui e si è proposto lei, io mi aspettavo un mazzo di fiori di scuse, però pazienza, le costa molto essere qui?».

Salvini ha prontamente replicato: «Ma io le voglio un sacco di bene, ritengo che questa trasmissione sia assolutamente equilibrata». La conduttrice, esplodendo in una risata nervosa, ha risposto: «E allora perché dice sciocchezze in un comizio? Non è stato molto educato, la pagano anche per essere educato».

Come prevedibile, durante l’intera puntata il dibattito è stato molto acceso, con Lilli Gruber che ha smentito Salvini su diversi punti, innervosita dal continuo dribbling del vicepremier attorno alle questioni da lei poste. Tra le altre cose si è parlato di fascismo, fino a strappare dalla bocca di Salvini un «sono antifascista» e un «condanno tutte le violenze, anche quelle di CasaPound», a cui la Gruber ha replicato «questa è musica per le nostre orecchie».

Leggi anche: Alice Weidel, l’alleata di Salvini alle Europee, è lesbica e ha due figlie

2 Replies to “Lilli Gruber bacchetta Salvini a Otto e Mezzo: «Non è stato molto educato, mi aspettavo un mazzo di fiori»”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *