Elisa e Marcela, su Netflix il matrimonio gay nella Spagna di inizio 900

Sbarca su Netflix Elisa e Marcela il film spagnolo, presentato in concorso alla sessantanovesima edizione del Festival del Cinema di Berlino, che racconta la storia d’amore di due donne nella Spagna di inizio Novecento, sino ad arrivare a quello che è il primo matrimonio omosessuale celebrato in Spagna.

Elisa (Natalia De Molina) e Marcela (Greta Fernández) sono due giovani donne, entrambe studentesse in un istituto gestito da monache. Se Marcela è molto timida e pacata, Elisa è irriverente, coraggiosa e non ha problemi a manifestare la propria sessualità nell’istituto frequentato solo da ragazze che lei considera un harem.

Tra le due si instaura un rapporto d’amicizia profondo che in poco tempo si trasforma in qualcosa di più. Un amore quello tra le due ragazze che troverà davanti a sé numerosi ostacoli, prima il padre di Marcela, che intuendo il loro legame le separa, poi il resto del paese quando anni più tardi si rincontreranno e lasceranno esplodere la loro passione.

Una storia di lotta e d’amore in un’epoca lontana ma che in alcuni aspetti è simile alla nostra. Sono ormai quattordici anni che il presidente Zapatero ha reso i matrimoni omosessuali legali in Spagna, ma ancora molti sono i Paesi in cui i diritti della comunità LGBT sono incerti e in pericolo.

Proprio questo è l’auspicio della regista Isabel Coixet, che la storia che lei ha deciso di raccontare in questo nostalgico film in bianco e nero raggiunga più persone e più popoli possibili e che attraverso il racconto dell’amore di queste due ragazze che nel corso degli anni sono state umiliate, offese, tacciate di stregoneria e costrette a scappare, possa passare un messaggio.

«Questa storia non era molto conosciuta quando l’ho scoperta dieci anni fa grazie al racconto dello studioso Narciso De Gabriel, che ha trascorso molti anni della propria vita ad investigarla, e mi ha affascinato fin da subito. Oggi è molto più nota grazie al lavoro delle associazioni LGBQT, che la utilizzano come un esempio per le loro battaglie, ma ciò non toglie che secondo me andava raccontata, anche per lo sforzo e tutto questo tempo che ci è voluto a realizzare il film» ha spiegato la Coixet in un’intervista.

Elisa e Marcela: guarda il trailer

 

Leggi anche: Una coppia gay nella nuova serie TV “Years and Years” con Emma Thompson

3 Replies to “Elisa e Marcela, su Netflix il matrimonio gay nella Spagna di inizio 900”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *