Pierluigi Diaco: «Vorrei adottare un bambino con Alessio Orsingher»

Sulla sua vita privata Pierluigi Diaco, speaker radiofonico e giornalista televisivo, ha sempre mantenuto una certa riservatezza. Di lui sappiamo che è sposato dal novembre 2017 con il collega Alessio Orsingher, che ama i viaggi e che da qualche anno ha adottato assieme al suo compagno un bassotto, Ugo.

È proprio attraverso Ugo che Pierluigi si sbottona, rivelando un po’ di più di quello che c’è dietro il giornalista, nella sua sfera più intima. Intervistato in una camera d‘albergo da Paola Perego nell’ultima puntata di Non disturbare, ha definito il bassotto «il sentimento e l’amore che unisce me e Alessio sotto forma di un animale domestico»

«Naturalmente non possiamo avere dei figli» ha proseguito Diaco, prima di confessare il suo più intimo desiderio: «Qualora un giorno la legge permettesse l’adozione a me farebbe molto piacere poter adottare un bambino».

Da sempre sostenitore delle adozioni per le coppie dello stesso sesso e per i single, Diaco già nell’ottobre 2018 fece un appello in tal proposito al ministro Fontana, chiedendo in un tweet con urgenza una legge che permettesse alle coppie gay e i single di adottare un bambinoDi tutt’altro avviso, invece, sulla Gestazione Per Altri: «Pur non giudicando le coppie gay che ricorrono all’utero in affitto, ammetto che questa strada non la percorrerei mai: offende la dignità delle donne».

Pierluigi Diaco: «Vorrei adottare un bambino con Alessio Orsingher» – Guarda l’intervista

 

Leggi anche: La dea fortuna, nel nuovo film di Ozpetek adozioni gay e figli transgender

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *