RuPaul’s Drag Race, Tatianna è stata arrestata dalla polizia ad Atlanta

La frase «act a fool», come i più sanno, è un modo di dire inglese per indicare una persona che commette una pazzia o un enorme casino. Bene, frase migliore non si sarebbe potuta scegliere per una ex concorrente del famoso reality show RuPaul’s Drag Race che è stata sorpresa ed arrestata nel weekend scorso!

Joey Santolini, ovvero la nostra Tatianna della seconda stagione dello show, è stata arrestata Domenica sera ad Atlanta con l’accusa di disturbo della quiete pubblica e le forze dell’ordine hanno, successivamente, rilasciato una dichiarazione a TMZ.

Tatianna è stata presa dai poliziotti dopo che avrebbe, a quanto pare, seguito un impiegato di un nightclub attraverso una porta di servizio, attraverso la quale non sarebbe potuta passare: secondo la polizia l’impiegato aveva appena finito di fare una foto con la star e, dopo questo, è rientrato nel locale attraverso una porta destinata ai soli impiegati dello stesso.

Tati, a quanto pare, è entrata attraverso quella porta nonostante l’impiegato continuasse a dirle di dover fare il giro dall’altra parte come tutti gli ospiti del locale ed è stato quello il momento in cui i poliziotti sono stati chiamati: una volta arrivati, sembra che Tatianna si sia rifiutata di andarsene pacificamente al punto di venire arrestata e scortata via in manette.

Dopo tutta questa situazione, Tatianna si è rivolta a Twitter per spiegare il tutto: «Sto bene. È stata solo una situazione stupida che desidero che non sia mai accaduta ma la m***a succede e le persone fanno sbagli. Non c’è stata alcuna violenza o assurdità varia. Nella foto sto piangendo perché ero spaventata e non mi ero mai trovata in quella posizione prima d’ora. Vorrei tanto aver soltanto sorriso».

Pronti sono stati i messaggi di supporto di fan e, anche, colleghe del settore come Trixie Mattel, vincitrice della 3° stagione di Rupaul’s Drag Race All Stars, che scrive «Sì ma, com’è che la tua foto segnaletica è più bella delle mie foto 8×10?», oppure Kim Chi, finalista dell’ottava stagione dello show americano, che ironicamente scrive che mentre stava leggendo dell’accaduto non era più di tanto stupita perché ciò che era successo sembrava davvero come qualcosa che la stessa Tatianna avrebbe fatto normalmente.

Insomma, come la stessa Tati ci ha abituato a dire…

 

Cover photo: Xtra
Ti è piaciuto questo articolo? Votaci come miglior sito LGBT ai Macchianera Internet Awards 2019!
Leggi anche: Lucian Piane di RuPaul’s Drag Race arrestato per violazione di domicilio

One Reply to “RuPaul’s Drag Race, Tatianna è stata arrestata dalla polizia ad Atlanta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *